Comune di Masainas

Provincia del Sud Sardegna
  • Seguici su:

Comunicato stampa: Reddito di inclusione sociale: il PLUS Carbonia in prima linea per l'attuazione della misura regionale per contrastare le povertà

I 16 Comuni del Plus Carbonia, alla luce della legge regionale n. 18 del 2016 e delle Delibere di approvazione delle linee guida di attuazione, stanno procedendo speditamente per l'applicazione della misura. "Ogni Comune" - affermano gli assessori ai Servizi Sociali - "sta procedendo autonomamente ad attivare i bandi per la selezione dei beneficiari del REIS rispetto alla cosiddetta "parte passiva" di erogazione del contributo monetario ai soggetti disagiati. Inoltre, come PLUS ci stiamo muovendo per l'immediata applicazione anche della "parte attiva", concernente le procedure di inclusione sociale e i progetti di emancipazione del nucleo familiare. Abbiamo ragionato" - continuano - "per interventi e progetti che promuovano l'inserimento sociale delle persone anche attraverso forme di restituzione alla stessa comunità, in modo che il contributo economico corrisponda ad un reale impegno della persona".
I progetti di emancipazione e inclusione attiva, secondo la normativa regionale, dovranno essere attivati da una equipe multidisciplinare in seno al PLUS e finanziati attraverso i fondi Europei a tal scopo accantonati dalla Giunta Regionale in sede di programmazione.
"L'attivazione dei progetti" - concludono dal PLUS Carbonia - "è essenziale per rispettare lo spirito della legge e il nostro PLUS, anche in considerazione dell'eventuale corresponsione di una premialità destinata al PLUS stesso, stabilita dall'ultima delibera regionale, nelle more del trasferimento delle risorse europee attraverso specifici bandi regionali, si sta attivando presso ogni singolo Comune attraverso il coinvolgimento di Associazioni di volontariato, culturali, sportive, del sistema bibliotecario territoriale, dell'agenzia ASPAL, al fine di creare quella rete sociale e quell'insieme di progetti di base  che permettano di realizzare un reale "Agiudu Torrau". Il nostro intento è quello di lavorare ad un sistema che, attraverso l'emancipazione del singolo e del suo nucleo, porti, passo dopo passo, all'uscita dalla povertà e a un reale beneficio per tutta la comunità".

Carbonia, 25 maggio 2017